COMUNICATO STAMPA

MOSA al REAS di Montichiari presenta la sua gamma di torri faro

product image
product image

MOSA al REAS di Montichiari presenta
la sua gamma di torri faro

Successo tra gli operatori in visita al recente Salone Internazionale dell’Emergenza.

Abbiategrasso, ottobre 2018 – Marchio di riferimento tra i costruttori italiani di torri
faro, grazie al suo consolidato know-how e alla notevole esperienza acquisita nei
numerosi mercati internazionali in cui da tempo è presente, MOSA SpA, azienda del
gruppo BCS con sede produttiva a Cusago (MI), ha colto l’occasione del recente REAS,
il Salone Internazionale dell’Emergenza svoltosi dal 5 al 7 ottobre presso il quartiere
fieristico di Montichiari, per presentare una sintesi rappresentativa della sua ampia
gamma di torri faro, che costituisce il “core business” della sua produzione insieme ai
generatori e alle motosaldatrici.

“Da tempo lavoriamo nel settore dell’emergenza e della protezione civile, settore nel
quale le nostre attrezzature sono particolarmente apprezzate per la cura costruttiva, la
qualità, l’affidabilità e il design. – affermano in Mosa – E REAS ha confermato questo
apprezzamento presso un pubblico estremamente qualificato, di dimensione europea,
come testimonia la presenza crescente di buyer esteri e di delegazioni internazionali”.

Simbolo dell’innovazione di cui MOSA si fa portatrice in questo specifico ambito di
prodotto è la serie MOSALIGHT, sintesi di design e cura costruttiva. Pensate e realizzate
per facilitare la gestione della macchina in ogni condizione d’impiego e assicurarne
continuità e durata anche nelle condizioni d’uso più estreme, le torri faro MOSALIGHT
sono caratterizzate dalla protezione superiore del palo telescopico, un’esclusiva MOSA,
che salvaguarda uno dei punti più delicati dell’intera torre faro dagli agenti atmosferici,
da scorie di cantiere, polveri e foglie, oltre che dai i bordi arrotondati della carenatura,
che aiutano il deflusso dell’acqua piovana.

Tra i prodotti di punta vi è la TF IM 5.5Y, torre faro compatta e facilmente trasportabile,
che può illuminare efficacemente aree fino a 1.800 mq, con un impatto ambientale
ridotto

Dotata di palo di sostegno di 5,5 metri a sollevamento meccanico e di quattro fari a LED
da 150 Watt ciascuno e motore monocilindrico Yanmar raffreddato ad aria, è allestita su
carrello mobile e può essere manovrata con facilità, grazie al peso contenuto di soli 335
kg.

La torre faro con palo da 5,5 metri può essere fornita sia in versione integrata che non
integrata, ed è disponibile anche con fari a ioduri metallici.

About BCS S.p.A.
Nata nel 1943 da una semplice intuizione di Luigi Castoldi, il suo geniale fondatore, BCS S.p.A. è
una multinazionale leader nel settore della meccanizzazione. Progetta e costruisce macchine
agricole e per la manutenzione del verde (marchi BCS, Ferrari, Pasquali e Ma.Tra.), macchine per
la produzione di energia elettrica autonoma e per la saldatura mobile (marchio Mosa). BCS S.p.A.
può contare su tre stabilimenti di produzione in Italia (Abbiategrasso, Luzzara e Cusago) certificati
ISO 9001, e nel mondo è presente in tutti i continenti con distributori e filiali commerciali.